Ottici professionisti
18 Aprile 2019

Ottici professionisti o spacciatori di lenti?

Ottici professionisti o spacciatori di lenti? Ebbene, anche se il termine “spacciatore” può sembrare un po’ ardito, è proprio di questo che stiamo parlando: per poter consigliare il giusto occhiale, sono necessarie molte competenze, e non sempre chi vende occhiali è in grado di fornirle. Le due caratteristiche non sempre coincidono. Vediamo qual è la differenza.

Ottici professionisti: professionalità e competenza prima di tutto

Ottici professionisti: professionalità, affidabilità e competenza, queste sono le caratteristiche su cui si basa la fiducia da riporre nel professionista. Quando ci si rivolge ad un ottico professionista si instaura un rapporto che si protrae per molti anni, perché è consapevole delle necessità visive, dei problemi specifici, difetti e degli adattamenti necessari. Tutto ciò è fondamentale per avere il giusto consiglio e potersi affidare senza pensieri ai consigli della persona preparata a dovere, che può seguirvi dalla misurazione accurata fino alle prove degli occhiali, consigliandovi il modello più adatto per il vostro viso.

Inoltre, il vostro ottico professionista è in grado di offrirvi tutta l’assistenza post vendita di cui avete bisogno, e questo è un valore aggiunto importantissimo.

L’importanza delle lenti: devono essere sicure!

La professionalità dell’ottico professionista è fondamentale, ma bisogna tenere presente anche e soprattutto la qualità delle lenti vendute, che per essere sicure devono avere il marchio CE. Lo stabilisce la legge: ogni ottico professionista ha l’obbligo di commercializzare solo montature provviste del marchio CE, che deve essere leggibile, visibile e indelebile. La marcatura con adesivo sulle lenti o direttamente sulle lenti non è considerata regolare. Quest’obbligo è vincolante per gli ottici professionisti, ma non lo è per altri venditori di occhiali.

Solo l’ottico professionista può garantire lenti sicure a norma di legge. Ricordiamo che alcune montature, per struttura e dimensione, non hanno lo spazio per apporre la marcatura. Solo in questo caso è permesso riportarla sull’imballaggio. Un occhiale privo di questa marcatura potrebbe non essere prodotto in modo accurato, e quindi potrebbe essere dannoso per la salute dei vostri occhi.

Esistono tante tipologie di lenti diverse, e solo un ottico professionista è in grado di consigliare quella giusta in base alle singole esigenze del cliente. In questo settore la fiducia, la competenza e la professionalità sono alla base di un rapporto che è ben lontano dall’essere una semplice compravendita: si tratta di mettere al centro la salute degli occhi, cosa che vale molto di più di un semplice rapporto commerciale.

Ottici professionisti: per qualunque necessità visiva, venite a trovarci in uno dei nostri negozi. Per ulteriori informazioni, contattateci, siamo ottici professionisti a vostra disposizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.