vederci chiaro
30 Aprile 2019

Vederci chiaro: gli italiani trascurano la vista

Vederci chiaro: le statistiche dicono che gli italiani trascurano la vista. Secondo dei dati di ricerca trasmessi da “Vista e guida sicura”, il 58% degli italiani non esegue un controllo da più di due anni. A quanto pare, si trova il tempo per tutto ma non per effettuare una visita medica. C’è però anche un’altra realtà, ben più triste: la situazione economica sempre più precaria in cui versano molte famiglie italiane, porta a trascurare la salute, rinunciando a diverse visite di controllo. La salute è importante!

Vederci chiaro: secondo la ricerca, i dati sono allarmanti

Vederci chiaro è sempre importante, ma sembra che gli italiani trascurino gli occhi. Per la ricerca, è stato analizzato un campione di 1700 persone e i risultati hanno evidenziato che il 58% degli intervistati non effettua una visita oculistica o di controllo da oltre due anni, e la cosa più grave è che questo dato riguarda anche persone con difetti visivi già diagnosticati. Di questo 58%, il 10% ha dichiarato di non aver mai effettuato una visita specialistica.

I dati proseguono: il 60% degli italiani che pensano di avere una vista perfetta, dovrebbero invece usare lenti correttive; questo perché solo il 40% di essi hanno a tutti gli effetti una capacità visiva piena di dieci decimi. Invece, tra coloro che già portano lenti correttive, solo la metà arriva ai dieci decimi con le lenti utilizzate.

Vederci chiaro durante la guida: le giuste precauzioni

Vederci chiaro durante la guida è essenziale, di giorno come di notte. Il 44% degli italiani accusa difficoltà alla guida in condizioni di luce variabile o nel passaggio tra luce e buio, ad esempio nelle gallerie. Però, solo il 7% di essi indossa occhiali con lenti fotocromatiche. Un altro problema è la luminosità eccessiva: un buon 32% degli automobilisti dichiara di non vedere chiaramente gli altri veicoli, i cartelli stradali, e peggio ancora, i pedoni, quando c’è molta luce. Solo in pochi però si tutelano indossando occhiali da sole o lenti fotocromatiche. Al buio o in condizioni di scarsa visibilità si dovrebbe optare per lenti con trattamento Drive, che minimizzano gli abbagliamenti e consentono una visione più nitida, ideale sempre ma in particolare per una guida più sicura.

Vederci bene di giorno e di notte

Le lenti polarizzate sono l’ideale per contrastare i riflessi, in quanto aumentano il contrasto e la percezione dei colori. Una buona alternativa è rappresentata dalle lenti da vista colorate sfumate, in particolare colorate di grigio e marrone perché aumentano il contrasto, migliorando la qualità visiva, mantenendo la percezione dei colori.

Non solo sono importante le lenti, ma anche che l’occhiale calzi perfettamente. Le montature ampie favoriscono la visione laterale. Se la vostra montatura dovesse cominciare a cadervi sul naso, costringendovi a metterla a posto spesso, recatevi dal vostro ottico per verificarne lo stato. Anche questo è importante per vederci chiaro, così come la pulizia delle lenti.

Venite a trovarci in uno dei nostri negozi per qualunque chiarimento o per un consiglio: i nostri esperti saranno lieti di trovare la soluzione giusta per voi, perché vederci chiaro è il nostro obiettivo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.