Crepes dolci

Crepes dolci: una ricetta sana e golosa, che fa anche bene alla vista. Utilizzando alcuni ingredienti specifici, si possono assumere dei nutrienti che fanno bene anche alla vista. Vediamo come!

Crepes dolci: la salubrità degli ingredienti

Crepes dolci: quali sono gli ingredienti da utilizzare che fanno bene alla vista? L’olio di girasole oleico, la composta di pere e la robiola di capra. Si tratta di sapori sani e nutrienti, perfetti per creare una ricetta dolce che fa bene all’umore, al palato e alla vista.

Per creare le crepes dolci consigliamo la farina di farro, che è ricca di nutrienti essenziali per il benessere dell’organismo e della vista. Come già accennato, l’olio di girasole alto oleico è ricco di acidi grassi omega 3 essenziali per la salute visiva. Si può usare sia per friggere che a crudo, per condire in modo leggero e salutare.

La robiola di capra è perfetta per creare ricette dolci in quanto conferisce un sapore delicato e dolce. Le uova utilizzate per la ricetta sono una fonte di vitamina A e luteina, ideali per contrastare la sindrome dell’occhio secco e aiutano la visione notturna.

La ricetta delle crepes alla robiola di capra e composta di pere

Per questa ricetta dolce serviranno pochi ingredienti sani e genuini; sono l’ideale per una colazione nutriente o per chiudere un pasto con un dolce gustoso e fatto in casa.

Gli ingredienti per preparare 15 crepes sono: 250 grammi di farina di farro, 500 ml di latte intero, 3 uova, sale quanto basta, olio di semi di girasole alto oleico (due cucchiai); per creare la composta di pere servono 1 kg di pere mature, 150 grammi di zucchero, un limone, cannella quanto basta. Per la farcitura, una robiola di capra.

Prepariamo le crepes. Sgusciate le uova e rompetele con una forchetta. Setacciate la faina e incorporatela con un cucchiaio fino ad ottenere una pastella densa e senza grumi. Unite il latte poco alla volta e mescolate fino ad ottenere una pastella liscia. Aggiungete il sale, l’olio e amalgamate tutto.

Scaldate un po’ d’olio di girasole in una padella, versate un po’ di pastella e lasciatela ruotare, rapprendere, e cuocere. Quando i bordi saranno dorati si potrà girare. Terminate la cottura e fatela scivolare su un piatto. Continuate fino ad esaurire la pastella.

Facciamo la composta di pere. Mettete tutti gli ingredienti in una pentola e fate cuocere lentamente. Naturalmente si può saltare questo passaggio acquistando una composta di pere già pronta.

Non resta altro che comporre le crepes dolci: farcite le crepes con la robiola e la composta di pere, e poi chiudetele a ventaglio. Per una presentazione migliore, cospargete ogni crepe con dello zucchero a velo. Le crepes sono pronte, buon appetito!

Con i consigli in cucina di GT OTTICA per il vostro benessere visivo potete creare dei piatti sani e gustosi; continuate a prendervi cura della vostra salute visiva con una visita di controllo nei nostri centri ottici: vi aspettiamo a Modena, Bomporto e Ravarino. Buona visione a tutti!

Copywriter, Web Designer, scrittrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *