Occhiali da vista o lenti a contatto
25 Settembre 2019

Occhiali da vista o lenti a contatto?

Occhiali da vista o lenti a contatto? Ovviamente non c’è una risposta unica e valida per tutti, molto dipende da persona a persona e dalle attività che si svolgono, da come ci si trova meglio e dalle proprie preferenze, anche estetiche. Però si possono dare alcune indicazioni utili sulla scelta, individuando quali siano i momenti migliori per usare un dispositivo o l’altro.

Occhiali da vista o lenti a contatto? Alcune indicazioni utili

Occhiali da vista o lenti a contatto: iniziamo con il fatto che la tecnologia si è molto evoluta sulle lenti a contatto; tanti problemi che si potevano riscontrare un tempo oggi non ci sono più, e chi indossa normalmente gli occhiali non riscontra più quei fastidi che poteva provare prima, perché non abituato a portarle.

Passare dagli occhiali alle lenti oggi è più semplice, e bisogna anche considerare che queste ultime spesso sono anche l’opzione meno costosa. Questo può essere indicativo, sempre che sia la soluzione più adatta per se stessi: tutto varia sempre da persona a persona.

Alcuni aspetti importanti da considerare

Come gli occhiali da vista, anche le lenti a contatto compensano i principali disturbi visivi come miopia, ipermetropia, astigmatismo. Entrambi consentono una visione nitida sia da vicino che da lontano. Alcune differenze di tipo ottico-rifrattivo però fanno spesso propendere per le lenti a contatto, perché essendo poste direttamente sulla cornea consentono una visione più naturale degli oggetti, che appaiono della giusta dimensione e posizione, senza distorsioni.

Questo è dovuto alla distanza che si ha tra l’occhio e la lente dell’occhiale, che può variare: dunque gli oggetti possono sembrare più grandi o più piccoli. In effetti, anche gli occhi possono sembrare più grandi o più piccoli, dietro gli occhiali da vista. Questo è un fattore estetico che a volte può disturbare e far propendere per la scelta delle lenti a contatto.

Con le lenti a contatto la visione periferica risulta migliore perché queste seguono perfettamente i movimenti degli occhi, restando sempre perfettamente centrate. Normalmente la visione periferica resta bloccata dalle astine della montatura degli occhiali, e ovviamente, muovendo gli occhi, uscendo dalla zona ottica delle lenti, la visione risulta distorta e sfocata.

Fattori ambientali: il luogo di lavoro e lo sport

Anche le attività giocano un ruolo fondamentale nella scelta. Nello sport o negli ambienti di lavoro dove si usano alcuni strumenti, ad esempio elmetti o dispositivi di protezione degli occhi, gli occhiali potrebbero creare dei disagi funzionali. Anche durante la guida le lenti a contatto forniscono una migliore qualità visiva, in particolare di notte, con la nebbia o con la pioggia.

Le lenti a contatto invece risultano inadatte quando si è in presenza di vapori, polveri o condizioni di altitudine elevata, che rendono indispensabili gli occhiali da vista oppure dei dispositivi speciali.

Altri fattori importanti da considerare

Bisogna considerare alcune situazioni particolari come le controindicazioni oculari, tipo l’occhio secco, o controindicazioni generali come patologie cutanee, diabete, ipertiroidismo; assumendo sistematicamente alcune tipologie di farmaci, le lenti a contatto sono sconsigliate.

In entrambi i casi, attenzione alla pulizia del dispositivo con i prodotti giusti: a meno che le lenti a contatto che indossate non siano giornaliere, dovranno essere immerse nell’apposito liquido, ben chiuse nel loro astuccio, il tutto eseguito con le mani perfettamente deterse. Gli occhiali da vista andranno puliti con un panno adatto, e con l’apposito detergente o con un sapone neutro. Evitate di usare la carta assorbente o i fazzolettini di carta.

L’aspetto estetico gioca un ruolo fondamentale nella scelta. Chi riscontra un forte ingrandimento o rimpicciolimento degli occhi con gli occhiali da vista, propenderà per le lenti a contatto, che mantengono la naturalità del viso in tutti i suoi aspetti. C’è da dire che oggi la tecnologia è in grado di fornire delle lenti da occhiale che permettono di compensare questo disagio.

Inoltre, con la grande scelta di modelli di montature e di colori, gli occhiali diventano un accessorio glamour in grado di rendere il viso ancora più affascinante, risaltandone i tratti e rispecchiando la personalità di chi li indossa.

Gli occhiali da vista possono aumentare l’espressività di chi li indossa, accentuandone i tratti distintivi: non per niente, sono tanti i vip che si fanno riprendere orgogliosamente indossando i loro occhiali da vista!

Vi aspettiamo a Modena, Bomporto o Ravarino per consigliarvi nel modo migliore sulla scelta dei vostri occhiali da vista o lenti a contatto. I nostri specialisti della visione su misura sapranno consigliarvi nel modo migliore, in base alle vostre personali esigenze. Venite a trovarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.