Le vitamine che si prendono cura della vista

Le vitamine che si prendono cura della vista: l’alimentazione è molto importante per sostenere anche la salute visiva. Spesso infatti alcuni disturbi agli occhi possono essere causati da carenze nutrizionali. Dunque, ci si può aiutare con una dieta varia e ricca di nutrienti che sostengono la salute visiva come la vitamina A, C, E e quelle del gruppo B.

Le vitamine che si prendono cura della vista: la vitamina A

Le vitamine che si prendono cura della vista: la funzione della vitamina A è tanto importante da essere considerata la vitamina della vista. Sostiene in particolare la visione crepuscolare, aiutando a vedere anche in condizioni di luminosità scarsa.

La vitamina A si trova in alcuni alimenti e sotto forma di carotenoidi, come il betacarotene, che è un precursore della vitamina. Gli alimenti che la contengono sono questi: olio di fegato di merluzzo, fegato, tuorlo d’uovo, burro, carote (meglio se crude), spinaci, cavolo, broccoli, verza, aglio, prezzemolo, zucca, spinaci, cicoria, pomodoro e lattuga. I frutti che contengono vitamina A sono il melone, l’albicocca, la pesca, l’arancia e l’anguria.

Talvolta si possono accusare sintomi di carenza di vitamina A con alcuni disturbi come affaticamento visivo, sensibilità alla luce e secchezza oculare. È bene non sottovalutare questi disturbi, in quanto potrebbero procurare danni alla vista, anche gravi.

Vitamine per la vista: le vitamine C ed E

La vitamina C ha funzione antiossidante, molto importante per la salute degli occhi. Protegge dai danni dei radicali liberi, fungendo da scudo contro alcune patologie degenerative oculari, come il glaucoma. Le fonti più ricche di vitamina C sono gli agrumi, seguono le fragole, il kiwi, il ribes. Tra le verdure troviamo broccoli, cavolfiori e peperoni.

La vitamina E protegge dall’ossidazione, prevenendo danni a livello cellulare e alcuni disturbi come la cataratta e la degenerazione maculare senile. Ne sono ricchi gli oli di semi come quello di girasole, poi la frutta secca e alcuni ortaggi come broccoli e spinaci.

Le vitamine del gruppo B: un complesso di 8 vitamine importanti

Le vitamine del gruppo B sono 8 vitamine che contribuiscono a ricavare energia dalle sostanze nutritive. L’assunzione di queste vitamine contribuisce a ridurre il rischio di degenerazione maculare, di contrarre infiammazioni e di allontanare il rischio di paralisi dei muscoli oculari. Le fonti principali sono carni, pesci e legumi, cereali integrali, frutta secca, uova e verdure. In generale, un buon apporto di vitamine del gruppo B si ottiene dagli alimenti con proteine di origine animale.

Oltre ad un’alimentazione ricca di vitamine, noi di GT OTTICA MODENA consigliamo di tenere uno stile di vita sano, di proteggere gli occhi con occhiali da sole di qualità certificata, di svolgere regolare attività fisica e di eseguire controlli della vista periodici. Vi aspettiamo per una visita a Modena, Bomporto e Ravarino!

Ottobre è il mese della prevenzione: fai un controllo della vista! Compila il form qui sotto per prenotare la tua visita con noi!

Copywriter, Web Designer, scrittrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *