Occhi arrossati

Occhi arrossati: quali sono i rimedi naturali? Oggi è un problema frequente a causa del lavoro sempre più a contatto con PC e altri dispositivi elettronici.

Ciascuno di noi passa sempre più ore davanti al Computer, senza parlare dei social network e dei videogiochi: in pratica, non solo gli adulti soffrono di irritazioni oculari, ma anche i giovani. Un altro problema deriva dall’utilizzo sempre più frequente delle lenti a contatto, che possono causare secchezza oculare e irritazioni se indossate troppo a lungo. Vediamo allora come risolvere il problema.

Occhi arrossati: le cause principali delle irritazioni

Occhi arrossati: il primo problema riguarda le condizioni di luce del luogo di lavoro. Non solo la luce del computer causa fastidi, ma anche la luminosità dell’ambiente, che può essere non all’altezza della necessità.

Questo riguarda non solo il lavoro in ufficio ma anche le condizioni di studio, che tiene molte ore sui libri. Non solo: anche un cattivo riposo può causare irritazioni oculari e mal di testa frequenti.

I rimedi naturali per le irritazioni oculari

Fortunatamente ci sono degli ottimi rimedi naturali per questi fastidi. Sicuramente la camomilla è uno dei rimedi più efficaci. La camomilla dovrà essere preparata e lasciata raffreddare. A questo punto, immergete dei dischetti di cotone o delle garze sterili nel liquido, strizzate e poggiate sugli occhi. Tenete in posa per venti minuti mentre vi rilassate.

Anche il cetriolo ha degli effetti benefici per gli occhi. Dovrete solo tagliare alcune fettine (non molto spesse) e poggiarle sugli occhi per 10 o 15 minuti.

Un’altra soluzione è il latte: imbevete del cotone nel latte freddo e poggiate sugli occhi: 15 minuti e avrete una piacevole sensazione di sollievo dall’irritazione.

Le soluzioni si trovano nella cucina di tutti, non c’è bisogno di acquistare cose particolari. Un altro esempio è la mela: due fette sugli occhi per mezz’ora sono un ottimo rimedio per le irritazioni.

Se invece preferite delle preparazioni già pronte, ma sempre naturali, troverete degli ottimi colliri all’eufrasia, un ottimo antisettico e antinfiammatorio naturale. Inoltre si possono trovare in commercio dei colliri al fiordaliso, alla malva o all’acqua di rose, altrettanto efficaci, così come il finocchio.

Per l’utilizzo di questi colliri, l’unica attenzione richiesta riguarda l’eventuale presenza di allergie, che potrebbero peggiorare il problema. In caso di dubbio, sarà bene chiedere un parere medico prima dell’utilizzo.

Vi aspettiamo da GT OTTICA MODENA in uno dei nostri centri di Modena, Bomporto o Ravarino per consigli e suggerimenti sugli occhi arrossati e sulle irritazioni oculari. I nostri specialisti della visione su misura sapranno consigliarvi nel modo migliore. Vi aspettiamo, e nel frattempo buona visione a tutti!

Copywriter, Web Designer, scrittrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *