Il decalogo della salute della vista

Il decalogo della salute della vista: buone regole e abitudini per prendersi cura della vista e per il benessere degli occhi. Vediamo quali sono.

Il decalogo della salute visiva

Il decalogo della salute visiva: buone abitudini per prendersi cura della vista. La prevenzione è importante, così come fare delle visite di controllo periodiche. Ma non è sufficiente per prendersi cura della propria vista: ci sono tanti piccoli e grandi accorgimenti che possono contribuire a mantenere in salute gli occhi e la vista, da fare quotidianamente.

Il benessere visivo dipende da alcuni accorgimenti

La nostra vita quotidiana è fatta di abitudini che spesso possono compromettere la salute visiva. Purtroppo lo stile di vita è sempre più sedentario, la vita si svolge davanti ad un PC, i pasti sono spesso veloci e non sempre sani. Tutto ciò può compromettere la salute dei nostri occhi.

Ecco cosa fare per mantenere la salute visiva: il decalogo della salute della vista. Intanto, cercate di ridurre il tempo di fronte agli schermi di PC, tablet, smartphone. Se non è possibile, riposate gli occhi ogni 20 minuti chiudendoli per 20 secondi.

Nelle giornate di sole, indossate gli occhiali con filtri UV al 100%. Non pensate che i raggi non possano essere dannosi anche quando il sole è nascosto: gli occhiali da sole sono utili anche in questo caso. Ci sono diverse gradazioni di protezione, perfette per ogni livello di intensità di luce, come quella crepuscolare (che può creare abbagli, in particolare alla guida).

Il fumo è dannoso sempre, ma lo è anche per la vista. Cercate di smettere, o almeno di ridurre il numero di sigarette quotidiane. Come già detto, pianificate dei check up regolari con il vostro medico oculista: è importante anche se non provate disturbi, perché alcuni di essi possono essere ugualmente presenti senza manifestazioni.

Una buona illuminazione può aiutare la vista a non stressarsi, in particolare durante il lavoro. I prodotti non devono provocare sfarfallii, tremolii e abbagliamenti.

L’igiene è fondamentale: prima di toccarvi gli occhi lavate attentamente le mani per evitare infezioni batteriche. Anche il sonno è importante: dormire bene aiuta a rilassare gli occhi.

Alimentatevi in modo sano ed equilibrato, e allenatevi per evitare le patologie che possano peggiorare la vista come il diabete. Ci sono anche ottimi esercizi oculari e tecniche di rilassamento utili a mantenere e migliorare la capacità visiva.

Venite da GT OTTICA a Modena, Bomporto e Ravarino per un controllo visivo e per i vostri esercizi oculari con il visual training: i nostri specialisti della visione su misura vi consiglieranno nel modo migliore. Buona visione a tutti!

Copywriter, Web Designer, scrittrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *